A Spirano diminuzione significativa in bolletta della tariffa TARI

Tasse
Redazione

L'amministrazione comunale ha infatti previsto una diminuzione per le utenze domestiche del 4,65 percento.

A Spirano diminuzione significativa in bolletta della tariffa TARI

Nonostante lo sblocco concesso nell’ultima Legge di Bilancio, il Comune di Spirano ha deciso nell’ultimo bilancio di previsione di non ritoccare le aliquote relative a IRPEF, IMU e TASI, confermando tutte le percentuali dello scorso anno e mantenendo così l’alta qualità dei servizi offerti ai cittadini.

Una grande e importante novità di questo bilancio riguarda però la TARI. In particolare, l’amministrazione comunale ha infatti previsto una diminuzione per le utenze domestiche del 4,65 percento. Con l’approvazione delle tariffe relative alla TARI, è stato modificato anche il regolamento specifico del tributo che, in concreto, prende atto dell’introduzione dal 1° gennaio 2019 del conteggio effettivo e relativo alla tariffa puntuale.

“Spirano – ha spiegato l’assessore al Bilancio Matteo Ambrosini – conferma ancora una volta la propria virtuosità, non ritoccando le aliquote e venendo ancora una volta incontro alle famiglie con una diminuzione significativa in bolletta della tariffa TARI, il tributo destinato a finanziare i costi relativi al servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti”.

“Attualmente – continua l’assessore – la nostra percentuale di raccolta differenziata, sebbene sia una delle migliori tra i comuni della bergamasca, è ferma all’84,80 per cento, ma siamo certi di poter migliorare sempre più questi numeri. La tariffa puntuale ci ha consentito infatti di fare un grande passo in avanti, premiando già da quest’anno i comportamenti più virtuosi dei cittadini con uno sconto in bolletta della frazione relativa ai rifiuti indifferenziati”.

 

© Riproduzione riservata
Commenti (0)
Non ci sono commenti per questo articolo. Vuoi essere il primo a lasciare il tuo intervento ?
Aggiungi un commento
Vuoi commerntare questo articolo? Accedi al tuo profilo o registrati gratuitamente a Tribuna TV e potrai farlo in pochi secondi.