Anche Balotelli a sostegno del festival dell'orgoglio antirazzista di Pontida

Eventi
Gianluca Buono

Il calciatore autograferà le magliette da in premio al torneo di calcio meticcio e antirazzista che si terrà sabato

Anche Balotelli a sostegno del festival dell'orgoglio antirazzista di Pontida

Si terrà questo sabato la seconda edizione del festival antirazzista a Pontida, dopo il grande successo dell'edizione 2017 (Festival dell'Orgoglio Meridionale). Il Sindaco di Pontida Luigi Carozzi ha deciso, come il precedente anno, di chiudere le porte della città, con un'ordinanza in cui impone la chiusura del centro storico, degli uffici comunali, delle poste, delle scuole, e del cimitero, oltre a vietare la vendita di alcolici, bottiglie di vetro e lattine dalle 8 alle 24.

Anche Mario Balotelli si schiera a favore della manifestazione, e autograferà le magliette date in premio al Torneo di calcio meticcio e antirazzista, dedicato a Il Pieri e a Hafiz Brc Mohamed, che si terrà proprio durante la giornata del 16 giugno.

Sulla pagina del profilo Facebook dell’organizzazione vengono spiegati i motivi, assolutamente pacifici, del ritorno della manifestazione a Pontida:
“L’anno scorso a #pontidantirazzista splendeva il sole. Splendeva sopra il festival dell’orgoglio antirazzista. Nato dai centri sociali di tutta Italia come risposta alle provocazioni di Salvini, il festival è stato un successo oltre ogni aspettativa. Ha mostrato la forza di tante e tanti che si oppongono alla discriminazione, al razzismo, all’odio. Una forza che spesso sottovalutiamo. Ci illudiamo che non ci sia alternativa al razzismo onnipresente, e in questo momento cupo è ancora più facile pensarla così. Ci sentiamo soffocare, circondati da quelli che in realtà si rivelano simulacri vuoti: l’invasione, i 35€ al giorno, il “razzismo verso gli italiani”, il “ci rubano il lavoro”.

© Riproduzione riservata
Commenti (0)
Non ci sono commenti per questo articolo. Vuoi essere il primo a lasciare il tuo intervento ?
Aggiungi un commento
Vuoi commerntare questo articolo? Accedi al tuo profilo o registrati gratuitamente a Tribuna TV e potrai farlo in pochi secondi.