Arrestato a Ciserano con un chilo e mezzo di hashish nella borsa

Carabinieri
Redazione

Fermato un marocchino di 35 anni residente a Verdellino.

Arrestato a Ciserano con un chilo e mezzo di hashish nella borsa

Nella serata di ieri, lunedì 13 maggio, nell’ambito dei servizi di Polizia Giudiziaria predisposti sul territorio per contrastare lo spaccio di stupefacente i Carabinieri della Tenenza di “Zingonia” hanno arrestato un marocchino 35enne, residente a Verdellino, sorpreso mentre trasportava 1 chilo e mezzo di hashish.

L’arresto è scaturito a seguito di mirata attività di Polizia Giudiziaria svolta lungo la via Monaco del Comune di Ciserano, area notoriamente frequentata da soggetti extracomunitari dediti allo spaccio.

Nella circostanza, B.M. che transitava dalla zona a bordo di una bicicletta da donna ha insospettito i militari operanti. che hanno deciso di procedere al controllo dello stesso. L’extracomunitario, invece, anzichè fermarsi si è dato ad una precipitosa fuga disfacendosi nel contempo di una borsa che trasportava sul cestino anteriore.

Ne è scaturito un breve inseguimento al termine del quale il fuggitivo è stato bloccato mentre all’interno della borsa prontamente recuperata dai militari di Zingonia, è stato rinvenuto e posto in sequestro 1.5 kg di sostanza stupefacente, suddivisa in 15 panetti.

Arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, su disposizione del PM di turno, il 35enne è stato quindi tradotto presso la Casa Circondariale di Bergamo.

© Riproduzione riservata
Commenti (0)
Non ci sono commenti per questo articolo. Vuoi essere il primo a lasciare il tuo intervento ?
Aggiungi un commento
Vuoi commerntare questo articolo? Accedi al tuo profilo o registrati gratuitamente a Tribuna TV e potrai farlo in pochi secondi.