Il CAF assume, aperte le selezioni

Lavoro
Redazione

Si tratta di circa un centinaio di posti, con assunzione part time e a tempo determinato, che verrà selezionato a seguito di un corso di formazione gratuito della durata di 136 ore.

Il CAF assume, aperte le selezioni

Anche per la campagna fiscale 2020, il CAF CISL Bergamo assumerà personale da utilizzare durante il periodo di compilazione del 730. Si tratta di circa un centinaio di posti, con assunzione part time e a tempo determinato, che verrà selezionato a seguito di un corso di formazione gratuito della durata di 136 ore. Per partecipare alla selezione per i corsi bisogna candidarsi entro il prossimo 11 novembre, compilando il curriculum on line presente sulla piattaforma www.cafcisl.it ( il link di riferimento è https://www.cafcisl.it/schede-8-lavora_con_noi ).

Possono partecipare persone prive di occupazione, disoccupate oppure occupate a tempo parziale con contratto massimo di 20 ore settimanali, no pensionati. sono REQUISITI INDISPENSABILI il diploma; la familiarità con l'utilizzo dei principali strumenti informatici; buone capacità dialettiche e di relazione interpersonale; la disponibilità di
spostamento all'interno del territorio della Provincia.

“Ogni anno centinaia di persone si uniscono a noi per fornire assistenza fiscale nel periodo della campagna delle dichiarazioni dei redditi. È ai giovani e alle donne – dice Monica Gardana, responsabile del CAF CISL Bergamo – che ci rivolgiamo in modo particolare, proponendo anche contratti a part-time in modo da favorire la continuazione degli studi e la conciliazione con le esigenze della famiglia. Per noi selezione e, soprattutto, formazione sono fondamentali: non solo per trasmettere un sapere tecnico e normativo ma, in particolare, una cultura dell’accoglienza e del servizio. Siamo un’organizzazione che incontra le persone quotidianamente ed è evidente che chi siede alle nostre postazioni operative, oltre a essere una risorsa fondamentale nel nostro processo di lavoro è, prima di tutto, terminale di incontro con i nostri iscritti e i nostri assistiti che, spesso, hanno bisogni che vanno oltre la compilazione della dichiarazione dei redditi”.

Nelle scorse campagne formative, più di mille persone a stagione hanno presentato la loro candidatura e circa 600 hanno partecipato alle selezioni da cui sono stati individuati i 120 partecipanti al corso di formazione. Complessivamente, i lavoratori temporanei impiegati nel servizio fiscale nel 2018 sono stati 130, tra personale alla prima esperienza e personale con più anzianità lavorativa e tutti hanno frequentato corsi di formazione specifici, attinenti non solo la compilazione dei modelli 730, ma il calcolo IMU/TASI, l’ISEE, l’Unico, il Red e le dichiarazioni di responsabilità Inps. Le sedi di lavoro sono dislocate su tutta la Provincia: le principali sono Bergamo, Clusone, Lovere, Sarnico, Grumello Del Monte, Trescore Balneario, Gazzaniga, Zogno, Ponte San Pietro, Dalmine, Treviglio, Romano di Lombardia.

© Riproduzione riservata
Commenti (0)
Non ci sono commenti per questo articolo. Vuoi essere il primo a lasciare il tuo intervento ?
Aggiungi un commento
Vuoi commerntare questo articolo? Accedi al tuo profilo o registrati gratuitamente a Tribuna TV e potrai farlo in pochi secondi.