Il cane Trevi di nuovo in azione, individuato un minore in possesso di droga

controlli antidroga

Il cane Trevi di nuovo in azione, individuato un minore in possesso di droga

Il cane Trevi di nuovo in azione, individuato un minore in possesso di droga

Trevi, il cane antidroga in forza alle Polizia Locale di Treviglio ha colpito ancora, individuato un minorenne in possesso di hashish. 8,30 di martedì 25 ottobre, un gruppo di minorenni si trova nel parco pubblico di via Largo Caprera quando nelle loro vicinanze passano gli agenti della "Locale" per i normali controlli di routine dei parchi cittadini. I tre agenti, con al fianco il fedele "Trevi", il cane antidroga in forza alla polizia locale, si insospettiscono per gli atteggiamenti del gruppetto di giovani e li avvicina. Il segugio, addestrato a fiutare la presenza di sostanze proibite, da subito annusa i minorenni e segnala al proprio guidatore la presenza certa di droga. Dopo una perquisizione lampo su tutti i membri del gruppetto viene rinvenuto un panetto di ben 2,78 gr di hashish addosso a un ragazzo di 17 anni residente in paesi limitrofi. Immediatamente allertata la Prefettura di Bergamo alla quale è stato segnalato il minore per assunzione di sostanze stupefacenti mentre per gli altri sono stati svolti ulteriori accertamenti.

© Riproduzione riservata
Commenti (0)
Non ci sono commenti per questo articolo. Vuoi essere il primo a lasciare il tuo intervento ?
Aggiungi un commento
Vuoi commerntare questo articolo? Accedi al tuo profilo o registrati gratuitamente a Tribuna TV e potrai farlo in pochi secondi.