Investito nella mattinata di ieri, addio a Giuseppe Chierichetti

Lutto
Redazione

Inizialmente pareva che le sue condizioni non fossero gravi, invece è spirato dopo qualche ora dall'incidente

Investito nella mattinata di ieri, addio a Giuseppe Chierichetti

Treviglio in lutto per la morte dell'ex titolare della pelletteria sita in via Verga, aperta una quarantina d'anni fa, a causa di un incidente nella mattinata di ieri, lunedì 9 luglio. Attorno alle 8 stava attraversando la strada all'angolo tra via XXIV Maggio e via Diaz, poco distante da casa: si trovava sulle strisce pedonali quando all'improvviso è stato stato travolto da un'automobile guidata da un ragazzo di 25 anni, che si è accorto troppo tardi della presenza dell'anziano all'attraversamento pedonale. Portato al pronto soccorso da un'ambulanza della Croce Rossa di Treviglio, la situazione pareva non fosse grave, ed invece nel pomeriggio il rapido declino delle condizioni a causa di un trauma cranico. Oltre all'attività del Centro Pelle Chierichetti, Giuseppe era anche molto conosciuto per via delle sue attività di volontariato e per l'impegno sportivo: appassionato di ciclismo e ciclista amatoriale fino ad una decina di anni fa, era vicepresidente onorario del Gruppo sportivo Città di Treviglio.

© Riproduzione riservata
Commenti (0)
Non ci sono commenti per questo articolo. Vuoi essere il primo a lasciare il tuo intervento ?
Aggiungi un commento
Vuoi commerntare questo articolo? Accedi al tuo profilo o registrati gratuitamente a Tribuna TV e potrai farlo in pochi secondi.