La Blu Basket riparte da Osio Sotto

Pallacanestro
Redazione

La società di Treviglio, indisponibile il PalaFacchetti, si ritrova martedì

La Blu Basket riparte da Osio Sotto

Inizia a Osio Sotto la nuova stagione della Blu basket. La società di pallacanestri di Treviglio, dopo il foirfait del PalaFacchetti a causa della tempesta del 2 agosto che ha scoperchiato la struttura sportiva e la successiva ondata di maltempo che ha colpito il palazzetto di Spirano scelto come rincalzo punta ora sul'Isola bergamasca.

Agli ordini di coach Vertemati e del suo staff, Martedì pomeriggio, alle ore 17, prenderà il via ufficialmente la stagione sportiva 2019-20, targata BCC Treviglio. La location per l’incontro con i media e con i tifosi, e per la prima settimana di allenamento, sarà il Campus “Aldo Moro” Osio Sotto, in Via Camozzi, 2. Un programma che lo staff ha dovuto rivedere in tutta fretta dopo l’indisponibilità del PalaFacchetti – e quella successiva del PalaSpirano -, e che, quindi, sarà in continuo aggiornamento (news nella sezione Allenamenti del sito).Da ricalibrare anche il calendario del precampionato, annunciato da questo sito proprio il 2 agosto, poco prima del nubifragio, almeno per l’impianto che ospiterà le annunciate gare interne. Nulla ancora di deciso definitivamente, così come date ed orari delle prime gare di Campionato che dovrebbero disputarsi al PalaAgnelli di Bergamo.Lunedì i giocatori sosterranno le visite mediche. Da martedì tutti in palestra per il lavoro atletico e tecnico, in vista della nuova stagione.Martedì ci saranno tutti: i confermatissimi Jacopo Borra, Davide Reati, Lorenzo Caroti, Mattia Palumbo, Ursulo D’Almeida, Luca Manenti e i nuovi Andrew Joseph “A.J.” Pacher, Vincenzo Taddeo, Pavlin Ivanov e l’under Filippo Nani. Aggregati in questa fase iniziale i giovani Alessandro Amboni, Mamadou Dembele, Hamza Daoudi e Matteo Cagliani.

 

 

© Riproduzione riservata
Commenti (0)
Non ci sono commenti per questo articolo. Vuoi essere il primo a lasciare il tuo intervento ?
Aggiungi un commento
Vuoi commerntare questo articolo? Accedi al tuo profilo o registrati gratuitamente a Tribuna TV e potrai farlo in pochi secondi.