Ladro di biciclette viene scoperto e cerca di scappare

Carabinieri
Redazione

Arrestato ieri a Caravaggio un 20enne italiano, senza fissa dimora: avrebbe anche minacciato i condomini presenti al fine di dissuaderli dal fare denuncia.

Ladro di biciclette viene scoperto e cerca di scappare

Ieri pomeriggio, i Carabinieri della Stazione di Caravaggio hanno arrestato in flagranza di reato un pregiudicato 20enne italiano, senza fissa dimora. Il giovane è stato bloccato dopo aver tentato alcuni furti di biciclette all’interno dei garage del complesso condominiale di via Cantù a Caravaggio. In quel momento una pattuglia impegnata nell'ordinaria attività di controllo del territorio, ha individuato il 20enne, con ancora i “guanti da lavoro”, mentre stava asportando una bicicletta di marca. Alcuni condomini, sbracciando animatamente, hanno ulteriormente attirato l’attenzione dei militari dell’Arma. Da qui ne è nato un inseguimento, dapprima in auto e poi a piedi, sino a quando il 20enne non è stato bloccato sulla pista ciclabile.

Arrestato in flagranza di reato, l’autore del tentativo di furto aggravato ha anche minacciato i condomini presenti al fine di dissuaderli dal fare denuncia. Tutto ciò però non ha avuto esito e così si è proceduto contro lo stesso. Temporaneamente collocato nelle camere di sicurezza di Treviglio, su disposizione del PM di turno, in mattinata, davanti al Tribunale di Bergamo, si svolgerà la relativa udienza di convalida “per direttissima”.

© Riproduzione riservata
Commenti (0)
Non ci sono commenti per questo articolo. Vuoi essere il primo a lasciare il tuo intervento ?
Aggiungi un commento
Vuoi commerntare questo articolo? Accedi al tuo profilo o registrati gratuitamente a Tribuna TV e potrai farlo in pochi secondi.