Mezzo etto di cocaina in casa, 30enne di Cologno patteggia

Droga
Redazione

La droga era stata rinvenuta dai militari dopo una perquisizione domiciliare a sorpresa: erano stati rinvenuti anche 7500 euro in contanti.

Mezzo etto di cocaina in casa, 30enne di Cologno patteggia

Lo scorso 29 aprile a Cologno al Serio i carabinieri della Compagnia di Treviglio avevano arrestato in flagranza di reato un operaio 30enne italiano, incensurato, trovato in possesso di mezzo etto di cocaina, 16 grammi di hashish, due bilancini di precisione e circa 7.500 euro in contanti. La droga era stata rinvenuta dai militari dopo una perquisizione domiciliare a sorpresa.

A giudizio per direttissima, il 30enne aveva ammesso di aver commesso un grosso sbaglio, ed era stato sottoposto all'obbligo di firma. Ieri, mercoledì 12 giugno, si è svolto il processo a suo carico, con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti: il 30enne ha patteggiato 3 anni e 2 mesi di reclusione, oltre ad una sanzione di 14mila euro.

© Riproduzione riservata
Commenti (0)
Non ci sono commenti per questo articolo. Vuoi essere il primo a lasciare il tuo intervento ?
Aggiungi un commento
Vuoi commerntare questo articolo? Accedi al tuo profilo o registrati gratuitamente a Tribuna TV e potrai farlo in pochi secondi.