Museo a voce alta: "Lasciami andare, madre" di Helga Schneider

Eventi
Redazione

Il primo incontro del 2019 sarà dedicato alla Giornata della Memoria, e vedrà impegnato un lettore d’eccezione: l’attore Alberto Calvi.

Museo a voce alta: "Lasciami andare, madre" di Helga Schneider

Torna, dopo la pausa natalizia, l’appuntamento con Il museo a voce alta, l’iniziativa propostacdall’associazione Amici del Chiostro-Onlus in collaborazione con l’ufficio cultura del Comune di Treviglio per coniugare arti figurative e letteratura. Il primo incontro del 2019 sarà dedicato alla Giornata della Memoria, e vedrà impegnato un lettore d’eccezione: l’attore Alberto Calvi.

Calvi proporrà al pubblico brani di Lasciami andare, madre di Helga Schneider, romanzo autobiografico che racconta del rapporto tra la scrittrice e la propria madre, la quale aveva abbandonato marito e figli per arruolarsi nelle SS di Heinrich Himmler e lavorare nei campi di concentramento come spietata guardiana.

Sarà dunque questo straordinario romanzo il protagonista dell’appuntamento di martedì 22 gennaio. L’incontro si terrà a partire dalle 16 all’interno del museo civico Ernesto e Teresa Della Torre, in vicolo Bicetti a Treviglio.

© Riproduzione riservata
Commenti (0)
Non ci sono commenti per questo articolo. Vuoi essere il primo a lasciare il tuo intervento ?
Aggiungi un commento
Vuoi commerntare questo articolo? Accedi al tuo profilo o registrati gratuitamente a Tribuna TV e potrai farlo in pochi secondi.