Non ce l'ha fatta il Dj 34enne accoltellato ad aprile

Cronaca Nera
Redazione

Maurizio Canavesi si è spento questa mattina all'Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo.

Non ce l'ha fatta il Dj 34enne accoltellato ad aprile

Non ce l'ha fatta Maurizio Canavesi, il dj 34enne di Terno d'Isola accoltellato lo scorso 23 aprile fuori dall'abitazione dei genitori: si è spento questa mattina all'ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo. Nella nottata successiva all'aggressione, era stato arrestato a Brescia un amico del Dj, un 25enne di Stezzano, con cui aveva appena passato il ponte pasquale ad un evento di musica elettronica in Toscana, assieme ad altre 4 persone. Secondo alcune testimonianze, durante il viaggio di ritorno i due avevano avuto diversi screzi, per futili motivi, sfociati poi nella violenta colluttazione: una volta portato in ospedale, dopo essere stato trovato in una pozza di sangue, i medici avevano dovuto operarlo d'urgenza per rimuovere una lama da 15 cm conficcata dietro la testa. Conosciuto nell’ambiente dalla musica tekno hardcore e gabber con il nome d'arte "Starfucker", lascia nel dolore i genitori, la fidanzata Erica ed una figlia di soli 11 anni.

© Riproduzione riservata
Commenti (0)
Non ci sono commenti per questo articolo. Vuoi essere il primo a lasciare il tuo intervento ?
Aggiungi un commento
Vuoi commerntare questo articolo? Accedi al tuo profilo o registrati gratuitamente a Tribuna TV e potrai farlo in pochi secondi.