Pontirolo, la giusta alimentazione durante le cure oncologiche

Conferenza
Redazione

Con l'associazione "Chiara Simone onlus"

Pontirolo, la giusta alimentazione durante le cure oncologiche

L’associazione “Chiara Simone onlus”  invita tutti martedì 29 ottobre alla serata  “Suggerimenti e conversazioni per una corretta alimentazione durante le cure oncologiche” patrocinata dal Comune di Pontirolo Nuovo.  In quella data, alle 20.45, alla biblioteca civica di Pontirolo Nuovo – in via G. Merini, 4  – si terrà l’ultimo appuntamento del ciclo di incontri, gratuiti ed aperti a tutti, condotti dalla  dottoressa Manuela Derosas, biologa nutrizionista esperta in nutrizione oncologica.

La conferenza nasce dal desiderio dell’associazione “Chiara Simone onlus” di garantire a tutti una valida informazione sull’importanza di una corretta nutrizione sia durante il periodo della malattia oncologica sia a livello preventivo, sfatando falsi miti e offrendo nuove idee e suggerimenti da applicare nel quotidiano. Alle serate è stato invitato a partecipare, non solo chi sta attraversando o che ha vissuto il difficile percorso della patologia oncologica, ma anche chi semplicemente desidera avere una visione più ampia a fini precauzionali.

Gli incontri sono stati organizzati su tre serate ognuna delle quali con temi ben precisi. L’idea è di riproporre il ciclo ogni tre mesi, per offrire a un maggior numero di persone di  partecipare e approfondire il tema. Proprio per questo motivo l’associazione ha preferito creare gruppi di venti persone per volta, in modo da permettere a partecipanti e conduttrice di creare un legame più diretto. Ad ogni incontro, infatti, è stata data la possibilità di interagire con l’esperta creando dibattiti vivi e attuali. Ad ogni incontro è stato inoltre allestito “l’angolo della tisana”: uno spazio di incontro e confronto con le volontarie dell’associazione “Chiara Simone onlus”, di fronte ad un ricco buffet di prodotti bio totalmente offerto da “NaturaSì” di Busnago. Non solo teoria quindi, ma anche attimi di dialogo, piacevolmente accompagnati da stuzzichini e alimenti in linea con quanto affrontato. Ampia è stata la partecipazione nei primi due appuntamenti. Questo è sicuramente per l’associazione motivo di orgoglio, ma anche stimolo per crescere e ampliare i propri progetti sul territorio. L’idea è di proporre il ciclo di incontri per l’intera annualità 2019/2020 e se necessario aumentare il numero di incontri.

L' Associazione Chiara Simone nasce per ricordare la 17enne di Pontirolo che ci ha lasciati nel 2012 per un tumore e si propone come “voce d’ascolto” a rilevare i punti di forza e i punti di criticità delle famiglie che hanno attraversato o stanno attraversando il difficile percorso della malattia, creando una rete di interazione, al fine di supportare i giovani malati oncologici in considerazione dei particolari bisogni medici, fisici, psicologici e sociali tipici di questa età e delle famiglie stesse, nonché del malato oncologico in genere, mediante azioni di un volontariato organizzato costituito sia da figure sanitarie specializzate che da volontari debitamente formati.

© Riproduzione riservata
Commenti (0)
Non ci sono commenti per questo articolo. Vuoi essere il primo a lasciare il tuo intervento ?
Aggiungi un commento
Vuoi commerntare questo articolo? Accedi al tuo profilo o registrati gratuitamente a Tribuna TV e potrai farlo in pochi secondi.