Ritardi treni: il servizio ferroviario diventi priorità per la Regione

Treni
Redazione

Ancora ritardi nella mattinata dovuti a numerosi guasti di competenza RFI tra le stazioni di Bergamo e Milano, specificatamente a Treviglio Ovest e lungo la via Pioltello.

Ritardi treni: il servizio ferroviario diventi priorità per la Regione

Ancora ritardi nella mattinata dovuti a numerosi guasti di competenza RFI tra le stazioni di Bergamo e Milano, specificatamente a Treviglio Ovest  e lungo la via Pioltello che hanno recato disagi ai pendolari bergamaschi già dalle prime ore della giornata: “L’anno è nuovo, ma i problemi del servizio e, in questo caso, delle infrastrutture sono sempre gli stessi e gli unici che ci rimettono, alla fine, sono i cittadini, non solo i pendolari, ma tutti i lombardi” commenta il consigliere regionale Niccolò Carretta (Lombardi Civici Europeisti)  che prosegue “I danni provocati da mesi e mesi di ritardi sono uno spreco di denaro pubblico, oltre che un odioso disagio per chi utilizza i mezzi per andare all’università e per lavorare”.

 “La questione del servizio di trasporto ferroviario deve diventare la priorità per Regione Lombardia che ha il dovere di fare pressioni anche a livello statale per ottenere quanto prima interventi di manutenzione straordinaria sulla nostra rete ferroviaria  in questi primi mesi del 2019 e farò di tutto affinché vengano tutelati i pendolari in primis, ma anche tutti i cittadini lombardi che non possono permettersi di pagare un servizio che è stato definito non solo da me, vergognoso.” ha concluso il consigliere Carretta.

© Riproduzione riservata
Commenti (0)
Non ci sono commenti per questo articolo. Vuoi essere il primo a lasciare il tuo intervento ?
Aggiungi un commento
Vuoi commerntare questo articolo? Accedi al tuo profilo o registrati gratuitamente a Tribuna TV e potrai farlo in pochi secondi.