Rivolta, scappano all'alt e buttano un etto di cocaina dal finestrino

Carabinieri
Redazione

Dopo l'inseguimento arrestati due marocchini lungo la Rivoltana

Rivolta, scappano all'alt e buttano un etto di cocaina dal finestrino

Tentano di scappare all'alt dei carabinieri, inseguiti e presi: a bordo due spacciatori nordafricani. I carabinieri della Radiomobile di Crema, nel pomeriggio di domenica 18., hanno arrestato due stranieri per detenzione di stupefacenti.Verso le 13 una pattuglia mentre stava eseguendo un controllo stradale lungo la strada “Rivoltana” del Comune di Rivolta d’Adda, intimava l’alt ad un’utilitaria a bordo della quale vi erano due stranieri nordafricani che tentavano di proseguire la marcia, venendo tuttavia raggiunti dopo poco e bloccati. Durante tale fuga, uno dei due gettava dal finestrino un involucro di cellophane che veniva prontamente recuperato dai carabinieri ed all’interno risultava contenere oltre 100 grammi di cocaina (sequestrata). I due marocchini, di cui uno 42 enne senza fissa dimora., e l’altro 22 enne domiciliato in provincia di Ravenna, venivano accompagnati in caserma ed al termine delle formalità di rito sono stati dichiarati in stato di arresto e rinchiusi in camera di sicurezza su disposizione del PM di turno della Procura della Repubblica di Cremona, in attesa del rito direttissimo che si celebrerà nella mattinata odierna.

© Riproduzione riservata
Commenti (0)
Non ci sono commenti per questo articolo. Vuoi essere il primo a lasciare il tuo intervento ?
Aggiungi un commento
Vuoi commerntare questo articolo? Accedi al tuo profilo o registrati gratuitamente a Tribuna TV e potrai farlo in pochi secondi.