Rubavano biciclette costose, denunciati 5 minorenni

Carabinieri
Redazione

Furto a danno di due tredicenni al centro sportivo di Vaiano Cremasco

Rubavano biciclette costose, denunciati 5 minorenni

I carabinieri della Sezione Operativa di Lodi, lunedì pomeriggio sono stati informati dai genitori di due diversi minori, residenti a Bagnolo Cremasco, che la sera precedente, nei pressi del centro sportivo di Vaiano Cremasco erano state rubate ai loro figli, entrambi di tredici anni, le loro biciclette, verosimilmente a opera di coetanei, specificando che i due mezzi erano stati visti a Crespiatica.

Subito i militari della Sezione Operativa, che operano in abiti civili, si sono attivati sul territorio di Crespiatica, ascoltando diversi minori e grazie alla collaborazione di alcuni di loro, sono riusciti a ritrovare le due biciclette, del valore complessivo di circa 1500 euro, nascoste in un canale che serve per l’irrigazione, al momento vuoto, e che si trova nei pressi del cimitero di Crespiatica.

Le indagini hanno accertato che a rubare i due mezzi sono stati due 16enni residenti nel cremasco, mentre a nascondere i mezzi erano stati tre ragazzi di Crespiatica di età compresa da 13 a 17 anni. La stessa sera dei fatti le due biciclette sono state restituite agli aventi diritto previo riconoscimento.

Al termine degli accertamenti hanno denunciato in stato di libertà i cinque minori, dei quali uno non imputabile perché minore di 13 anni.

© Riproduzione riservata
Commenti (0)
Non ci sono commenti per questo articolo. Vuoi essere il primo a lasciare il tuo intervento ?
Aggiungi un commento
Vuoi commerntare questo articolo? Accedi al tuo profilo o registrati gratuitamente a Tribuna TV e potrai farlo in pochi secondi.