Si è conclusa la sesta edizione di TreviglioLibri

Eventi
Redazione

Presentazioni, incontri con gli autori, letture per ragazzi, dibattiti, e molto altro nella sesta edizione dell'evento trevigliese legato all'editoria indipendente

Si è conclusa la sesta edizione di TreviglioLibri

Si è conclusa con un tramonto splendido la sesta edizione di TreviglioLibri sotto i portici di via Matteotti a Treviglio grazie alla sinergia di Zephyro Edizioni, dell’Associazione Culturale Fare Anima e del Comune di Treviglio, con il Patrocinio della Provincia di Bergamo, il sostegno della Fondazione Cassa Rurale e di numerosi sponsor.

I dati di questa edizione:

-Molti visitatori di Treviglio e dintorni nella giornata di sabato, mentre la domenica ha visto un maggior numero di appassionati solo nelle ore meno calde.

-Molti espositori tra Editori Autori Librerie e Associazioni.

-2 Librerie: Fonte Viva di Via Galliari e La Pulce curiosa di Piazza Garibaldi.

-9 eventi che si sono svolti sotto il portico nello spazio attrezzato per presentazioni, incontri con gli autori, letture per ragazzi e un interessante dibattito dal titolo “Com’è cambiata la comunicazione e le relazioni tra i giovani nel tempo dei social e come aiutarli”.

-2 eventi di poesia: Autentica della poetessa bergamasca Teresa Capezzuto che ha presentato il suo primo libro di poesie edite e il reading di due autori trevigliesi Ornella Mereghetti e Giuseppe D’Acchioli che hanno letto alcune tra le loro più belle poesie tratte da Cartoline dall’inferno e I pensieri del cuore.

-Vari autori che hanno firmato le copie dei loro romanzi presso i vari stand degli editori.

-2 album fotografici in mostra a cura di Duilio Bellomo e Alessandro Frecchiami.

-2 momenti conviviali offerti dall’organizzazione e dalla pasticceria Panarari. I vini sono stati offerti da La Nuova Cantina.

-Gli addobbi floreali dell’Angolo Verde e dei Vivai Finardi hanno contribuito a rendere molto accogliente lo spazio per le presentazioni e sullo sfondo la nuova piazzetta.

TreviglioLibri è diventata, a tutti gli effetti, un momento d’incontro, uno scambio di esperienze, un concentrato di emozioni per grandi e piccini che tutti ormai si aspettano e che non può mancare tra gli appuntamenti culturali di Treviglio.

© Riproduzione riservata
Commenti (0)
Non ci sono commenti per questo articolo. Vuoi essere il primo a lasciare il tuo intervento ?
Aggiungi un commento
Vuoi commerntare questo articolo? Accedi al tuo profilo o registrati gratuitamente a Tribuna TV e potrai farlo in pochi secondi.