Tragedia nella acque dell'Oglio, 17enne annegato a Palosco

Incidenti
Redazione

Sul posto anche l'elisoccorso da Milano ma per il giovane non c'è stato nulla da fare

Tragedia nella acque dell'Oglio, 17enne annegato a Palosco

Tragedia nel pomeriggio di oggi a Palosco, dove attorno alle 14 un giovane è affogato nelle acque dell'Oglio, Il ragazzo, un 17enne senegalese e residente a Cenate, stava giocando a palla vicino alla riva del fiume: entrato in acqua per recuperare il pallone è rimasto intrappolato in un mulinello, fino all'annegamento. Sul posto un'autoambulanza della Croce rossa di Palazzolo, un elicottero da Milano e una squadra dei sommozzatori di Treviglio, purtroppo però per il 17enne non c'è stato nulla da fare. Giunti anche i carabinieri di Martinengo, per ricostruire l'accaduto, e la polizia locale. Il traffico in via Molino è rimasto bloccato per agevolare le operazioni di soccorso, purtroppo risultate vane. 

(Foto Palosco Segnalazioni)

© Riproduzione riservata
Commenti (0)
Non ci sono commenti per questo articolo. Vuoi essere il primo a lasciare il tuo intervento ?
Aggiungi un commento
Vuoi commerntare questo articolo? Accedi al tuo profilo o registrati gratuitamente a Tribuna TV e potrai farlo in pochi secondi.