Venerdì 17 maggio sciopero nazionale del trasporto ferroviario

Scioperi
Redazione

I treni regionali, suburbani e a lunga percorrenza di Trenord e il servizio Malpensa Express potranno subire ritardi, variazioni di percorso e cancellazioni.

Venerdì 17 maggio sciopero nazionale del trasporto ferroviario

 Venerdì 17 maggio dalle 9 alle 17, in occasione di uno sciopero nazionale del trasporto ferroviario proclamato dall’organizzazione sindacale USB Lavoro Privato, i treni regionali, suburbani e a lunga percorrenza di Trenord e il servizio Malpensa Express potranno subire ritardi, variazioni di percorso e cancellazioni.

Non sono coinvolte le fasce di garanzia.

Prima dell’inizio dello sciopero viaggeranno i treni in partenza entro le 9.00, che arrivano a destinazione finale entro le ore 10.00.

L’agitazione sindacale potrà comportare modifiche al servizio anche dopo la sua conclusione.

Potrebbero essere interessati anche i collegamenti aeroportuali: sono previsti autobus (no-stop) per l'eventuale sostituzione delle corse non effettuate tra Milano Cadorna (in partenza da via Paleocapa, 1) e Malpensa Aeroporto e tra Malpensa Aeroporto e Stabio.

Informazioni sull’andamento della circolazione saranno comunicate in tempo reale su sito e App Trenord e nelle stazioni, tramite i monitor e gli annunci sonori.

© Riproduzione riservata
Commenti (0)
Non ci sono commenti per questo articolo. Vuoi essere il primo a lasciare il tuo intervento ?
Aggiungi un commento
Vuoi commerntare questo articolo? Accedi al tuo profilo o registrati gratuitamente a Tribuna TV e potrai farlo in pochi secondi.