Zingonia: donna intossicata, salvata al centro Habilita

Incidenti
Redazione

E' successo ieri in via Monaco: la causa dell'intossicazione è da attribuire ad un braciere

Zingonia: donna intossicata, salvata al centro Habilita

Nel pomeriggio di ieri, giovedì 6 dicembre, nella camera iperbarica Habilita Istituto di Neuroriabilitazione ad Alta Complessità di Zingonia è stato effettuato in trattamento di ossigeno terapia in regime di emergenza per una paziente vittima di intossicazione da monossido di carbonio. L'incidente è avvenuto a Zingonia, in via Monaco. La causa dell'intossicazione è da attribuire ad un braciere in cucina (la donna utilizzava questo braciere da 3 giorni all’interno di un locale chiuso – murato). Una volta giiinti i soccorsi, la paziente è stata ricoverata all'Ospedale Policlinico San Marco. Da qui è stato poi indirizzata nel centro Habilita, ed una volta concluso il trattamento la donna è stata nuovamente riportata in ospedale.

 

© Riproduzione riservata
Commenti (0)
Non ci sono commenti per questo articolo. Vuoi essere il primo a lasciare il tuo intervento ?
Aggiungi un commento
Vuoi commerntare questo articolo? Accedi al tuo profilo o registrati gratuitamente a Tribuna TV e potrai farlo in pochi secondi.